October 26, 2018

Tra i pochi libri che valer la pena portarsi a Gaza ci sono soprattutto poesie. Che so, leggere versi così:

“Sa che attesa è misura dei morti

et hiems transit, e nulla aspetta.

Ricorda solo volti di bambini.

Pazienza ormai la porta, antica versta.”

E’ un frammento di Cristina Alziati, che a Gaza non è mai stata – quasi nessuno è mai stato davvero a Gaza, a nemmeno un centinaio di chilometri dai confini dell’Unione Europea, eppure pare Marte. Ma sono le poche parole delle poesie che mi hanno accompagnato a Gaza in questi anni.

“Compio ora gli anni della terra offesa. “

Poche parole e il tempo che trascorre cambiando quasi niente. Poi ci sono i volumi di storia, i racconti di viaggio, perfino alcuni volumi di assai illustrativi fumetti su Gaza, gli articoli, i saggi accademici. Ma sono sempre state letture per me inadeguate, perché la descrizione, l‘analisi, la “contestualizzazione”,  gli articoli di giornale e i servizi televisivi, o i rapporti delle nostre missioni europee, sono sempre state...

October 4, 2018

Città del Guatemala, Antigua. - Il mantra “Aiutiamoli a casa loro” è infallibile, è uno di quelle frasi che capiscono tutti, che accontenta tutti, migranti e solidari, razzisti e cooperanti. Ma è spesso frainteso, altroché. Non solo perché quella “casa loro” è concetto che andrebbe approfondito, un luogo dai contorni pochi definiti, un mito a volte, e non un punto di partenza che davvero qualcuno si è preso la briga di conoscere. Ma anche perché il miglior modo di “aiutarli a casa loro” è, di fatto, farli venire qua. E non è un paradosso, è l’infallibile legge delle rimesse dei migranti.

§

Tra aiuti allo sviluppo in loco e flussi delle rimesse non c’è partita. Dei tanti dati eloquenti presentati da Barbara Bonciani nel sui illuminante “Rimesse dei migranti e processi si sviluppo” (Franco Angeli), ne citoo uno: nel solo 2015 sono arrivati al Senegal 279 milioni di dollari dalle rimesse dei migranti in Italia, solo da loro; viceversa, per l’intero periodo 2007-2013, sono arrivati in Senega...

Please reload

Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
Please reload